• Dott.ssa Laura Moratti

Cibo e velocità - parte 2

➡️ DI NUOVO A PROPOSITO DI VELOCITA’ - 2

👉 Nel post precedente ho spiegato alcune ragioni per le quali è importante, almeno ogni tanto, mangiare con più #calma.

👍 Ecco alcuni modi per rallentare il vostro #ritmo #alimentare:

🔹 Prendete un boccone e poi mettete giù la forchetta.

🔸 Parlate con chi vi circonda.

🔹 Masticate lentamente mentre notate la consistenza, il sapore e l'aroma del cibo.

🔸 Spegnete i vostri device o state lontani dal computer.

🔹 Fate un check con voi stessi a metà del pasto, com’è il vostro livello di fame?

☝️ Potete anche aiutarvi con la #scala della fame. In una scala da 1 a 10, dove 1 significa non avere fame e 10 vuol dire essere famelico, qual è il vostro livello di fame, prima – durante – dopo il pasto?

✅ Rallentare ci aiuta a essere #consapevoli durante i pasti. Non sempre è possibile sedersi e mangiare per più di 20-30 minuti, ovvero il #tempo #necessario affinchè possiamo iniziare ad avvertire sazietà ma, per esempio, anche quando non si ha molto tempo, si può magari provare a rallentare anche solo per i primi 4-5 minuti e vedere come ci si sente.

👉 La #strategia chiave è sempre racchiusa nella massima "nosce te ipsum", conosci te stesso, per imparare a #comprendere i tuoi #segnali di fame e sazietà: la #velocità e la #fretta in quest’ambito ci sono nemiche.

Post in evidenza
Post recenti

 3923934188                                   dott. laura.moratti@gmail.com                         Ricevo in Genova Centro 

  • Facebook - Black Circle
  • Instagram
  • Youtube

© 2015 Dott.ssa Laura Moratti, iscrizione all'Albo Professionale dell'Ordine dei Medici di Genova e provincia N. 15355 - P.I. 02050820998