ย 
  • Dott.ssa Laura Moratti

Diventiamo curiosi!

๐Ÿ‘ฉ๐Ÿปโ€โš•๏ธ Incoraggio tutti i miei pazienti a dedicarsi con sapiente attenzione, curiositร  e spirito di ricerca allโ€™๐—ฎ๐˜๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—นโ€™๐—ฎ๐˜€๐˜€๐—ฎ๐—ด๐—ด๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—บ๐—ฎ๐—ป๐—ด๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ.

โ˜๏ธ Ci sono domande davvero molto semplici, che ci incoraggiano ad ๐—ฒ๐˜€๐—ฝ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฎ๐˜ƒ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ ๐—ถ๐—น ๐—บ๐—ผ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ, ma raramente ce le poniamo:

๐Ÿ”ธ Ho fame?

๐Ÿ”น Dove sento la mia fame?

๐Ÿ”ธ Di che cosa ha bisogno il mio corpo? Cosa mi sta chiedendo?

๐Ÿ”น Cosa sto assaporando in questo momento? Sono sazio?

๐Ÿ”ธ Che differenza cโ€™รจ tra essere sazi ed essere soddisfatti?


Post in evidenza
Post recenti