top of page
  • Dott.ssa Laura Moratti

๐—–๐—ข๐— ๐—ฃ๐—˜๐—ก๐—ฆ๐—”๐—ญ๐—œ๐—ข๐—ก๐—œ: ๐˜€๐—ผ๐—ป๐—ผ ๐—ฑ๐—ฎ๐˜ƒ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ ๐—ป๐—ฒ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ฒ?

โ˜๏ธ Si puรฒ essere tentati di mangiare solo pasti leggeri qualche giorno le feste per sentirsi meno in colpa per aver ingerito calorie in eccesso. Ragioniamo insieme un attimo e capiamo davvero cosa รจ meglio fare.

Non รจ detto che dopo un pasto piรน abbondante, per il nostro corpo ๐˜€๐—ถ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฎ๐˜ƒ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ ๐—ป๐—ฒ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ผ ๐—บ๐—ฎ๐—ป๐—ด๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐—ผ.


Vediamo insieme le due possibilitร 


1) Nel caso fosse necessario ridurre lโ€™apporto di cibio, perchรฉ abbiamo davvero esagerato e non abbiamo ancora completato i processi digestivi, dobbiamo avere fiducia nel corpo che ce lo segnalerร  ๐—ฟ๐—ถ๐—ฑ๐˜‚๐—ฐ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ถ๐—น ๐—ป๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐˜€๐—ฒ๐—ป๐˜€๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ณ๐—ฎ๐—บ๐—ฒ oppure noteremo le sensazioni legate ad una digestione faticosa che ci porterร  ad avere un duraturo ๐˜€๐—ฒ๐—ป๐˜€๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฝ๐—ถ๐—ฒ๐—ป๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ.

In questo caso, allora davvero potremo limitarci a mangiare quello che ci sentiamo in quel momento, un frutto, un brodo caldo o anche saltare il pasto. Questa รจ una compensazione dettata da stimoli interni ed รจ lโ€™unica davvero rispettosa dei nostri bisogni


2 Nel secondo caso, invece, senza nemmeno ascoltare il corpo e bypassando il proprio ๐—บ๐—ฒ๐—ฐ๐—ฐ๐—ฎ๐—ป๐—ถ๐˜€๐—บ๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฎ๐˜‚๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ๐—ด๐—ผ๐—น๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ, si decide cognitivamente di limitare l'apporto calorico per alcuni giorni. Questa si chiama restrizione calorica e cognitiva ed รจ un comportamento disfunzionale. Il nostro corpo lavora per noi 7/7 24h ed รจ normale che richieda cibo 3-5 volte al giorno. Il fatto di restringere probabilmente ๐—ฝ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎฬ€ ๐—ฎ ๐—บ๐—ฎ๐—ป๐—ด๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฝ๐—ถ๐˜‚ฬ€ quando il cibo sarร  nuovamente disponibile, quindi alla festa successiva.

nel momento in cui cโ€™รจ un grande quantitativo di cibo mangeremo in abbondanza, provando forse vergogna e senso di colpa. Questo darร  inizio ad un altro ๐—ฐ๐—ถ๐—ฐ๐—น๐—ผ ๐—บ๐—ฎ๐—น๐˜€๐—ฎ๐—ป๐—ผ di restrizioni e abbuffate.


โœ… Eโ€™ fondamentale per vivere i momenti di festa con serenitร  ๐—บ๐—ฎ๐—ป๐—ด๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ด๐—ผ๐—น๐—ฎ๐—ฟ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ secondo la nostra routine alimentare, tra un pasto delle feste e lโ€™altro, consapevoli che 6-7 giorni di festa su 365 ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ป๐—ป๐—ผ ๐—ฎ๐—ฑ ๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ sul nostro stato nutrizionale e sul peso.






Post in evidenza
Post recenti
bottom of page