• Dott.ssa Laura Moratti

Le proteine

➡️ Spesso già nel primo colloquio con i pazienti mi rendo immediatamente conto che pochissimi di loro hanno un’idea davvero precisa della necessità di un adeguato #fabbisogno #proteico.

Per questo oggi ho deciso di parlarvene, per cercare di trasmettervi l’importanza di questo argomento.


👉🏻 Paradossalmente anche nel nostro mondo occidentale esiste il rischio di non assumere una quantità adeguata di #proteine, in particolare per coloro che mangiano in modo sbilanciato o casuale, prediligendo carboidrati e zuccheri, oppure anche per chi segue una #alimentazione #vegetariana e #vegana, per gli anziani o per le persone con patologie croniche.


☝🏻 Gli effetti di uno scarso apporto di proteine non sono chiaramente evidenti, perché non sempre si traducono in un #aumento #ponderale, ma si sentono e si manifestano nel tempo.

Vediamone alcuni:


🔸 Minore sazietà e maggior introito calorico: la grave carenza di proteine porta a una #riduzione dell’appetito ma la carenza lieve, molto più frequente, aumenta la sensazione di #fame in quanto le proteine danno un senso di sazietà superiore a grassi e carboidrati.

Questo porta ovviamente a mangiare di più con le conseguenze immaginabili. Inoltre, le proteine hanno un effetto #termogenico elevato: per assimilare 100 kcal di proteine il nostro corpo consuma nel processo 25 kcal. Questo effetto, importante per calibrare la #riduzione di peso, è decisamente inferiore per grassi e carboidrati.


🔹 Immunodeficienza: il #sistema #immunitario ha bisogno di un apporto costante di proteine e anche carenze lievi possono alterarne la funzionalità. Un sistema immunitario #debole ci rende più suscettibili alle infezioni ma anche a patologie gravi come il cancro.


🔸 Sarcopenia e osteopenia: le proteine sono essenziali per il #tessuto #muscolare e per quello #osseo in quanto ne formano in buona parte la struttura.

Un’assunzione insufficiente porta a una riduzione di tessuto muscolare e di forza (sarcopenia) e a una perdita di tessuto osseo (osteopenia). Questi fenomeni comportano un’accelerazione dell’invecchiamento e una modificazione importante del #metabolismo.


🔹 Steatosi epatica: la riduzione nella produzione di proteine che trasportano i grassi fa sì che questi si depositino nel #fegato e ne alterino la struttura e la funzionalità, con esiti anche gravi a lungo termine.


🔸 Unghie, capelli e pelle fragili: la carenza di proteine colpisce particolarmente #cute, #unghie e #capelli e ne accelera l’invecchiamento. Del resto, #elastina e #connettivo sono proteine.


🔹 Crescita ridotta: se la carenza di proteine si verifica in #bambini o #adolescenti può comportare un #rallentamento della crescita e una riduzione delle capacità funzionali anche a livello #mentale.


✅ Ora capite quanto sia subdolo ma presente il #rischio legato ad una #ridotta assunzione di proteine, prossimamente vi darò altri consigli per #mantenere un buon apporto proteico.

Post in evidenza
Post recenti