• Dott.ssa Laura Moratti

Dieta VS nutrirsi con consapevolezza

➡️ Mangiare, così come bere, è un atto #semplice e #spontaneo, e nello stesso #basilare per la nostra sopravvivenza, eppure è uno degli ambiti della vita in cui si evidenzia maggiore #mancanza di consapevolezza, dipendenza, illusione, squilibrio.

👉 Queste #disregolazioni sono conseguenza di molteplici e complessi fattori insiti nella #società stessa e che hanno portato al radicarsi di norme culturali atte a favorire l’insorgere di particolari #stati #ossessivi nei confronti della propria #immagine e del proprio #peso, dell’aspetto fisico, distorsioni nella #percezione di sè sia a livello interiore che esteriore.

☝️ La società attuale ha ribaltato completamente il concetto di #dieta, percepita come #restrizione calorica, rendendo accettabili come se fossero inevitabili gli #effetti #collaterali quali fame, calo di energia, limitazioni alla convivialità, soppressione degli aspetti edonistici, quando in realtà il suo significato, partendo dall’ etimo δίαιτα (diaita) è quello di #stile di #vita.

🔸 Arriviamo quindi al #paradosso che oggi la maggior parte delle diete che vengono somministrate alle persone che desiderano modificare il proprio peso risultano #inefficaci sul periodo, come dimostra ampiamente la letteratura scientifica al riguardo.

✅ Vorrei stimolare la vostra #riflessione personale su questo argomento, proponendovi nell’infografica che segue le maggiori caratteristiche della #mentalità della dieta e del mangiare con consapevolezza.

🗣 Fatemi sapere cosa ne pensate!

Post in evidenza
Post recenti