• Dott.ssa Laura Moratti

Equilibrio, varietà e moderazione

➡️ Quando hai fame, invece che scorrere mentalmente una lista di cibi #proibiti e #permessi , puoi fare riferimento a tre semplici ma essenziali #principi: equilibrio, varietà e moderazione.

1️⃣ Principio uno: #equilibrio

L’equilibrio fa riferimento all’importanza di fornire al tuo corpo tutti i #nutrienti necessari e nello stesso tempo al #bilanciare “il mangiare per nutrirsi” con “il mangiare per piacere”. Non bisogna aspirare alla perfezione: l’organismo è #flessibile e se non si è introdotto abbastanza di un cibo o di un nutriente, si può sempre farlo nei pasti successivi.

2️⃣ Principio due: #varietà

La varietà fa riferimento a mangiare #differenti tipi di cibi. La monotonia non solo è noiosa, ma è anche probabile che non permetta di raggiungere i propri #fabbisogni nutrizionali. È importante mangiare tutte le #categorie di cibi e all’interno di queste variarli spesso, dato che nessun singolo cibo contiene tutto ciò di cui l’organismo ha bisogno.

3️⃣ Principio tre: #moderazione

La moderazione fa riferimento al #quanto e a quanto #spesso mangi certi cibi e non è da confondersi con il pesare le porzioni o il misurare le calorie. Il modo migliore per determinare se hai mangiato abbastanza è quello di #connetterti con il tuo senso di fame e sazietà.

✅ Quando mangi in maniera più #intuitiva è anche più probabile andare a consumare con #moderazione il cibo meno naturale.

✅Quando il tuo scopo è quello di sentirti #confortevole dopo aver mangiato, è più probabile mangiare con moderazione.

👉 Invece che apprendere rigide e complicate #regole #dietetiche, è molto più utile crearsi una semplice ma solida e scientifica #cultura #alimentare, così da avere poi la possibilità di compiere le migliori scelte per sè stessi.

Post in evidenza
Post recenti